AREE DEL GUSTO

Uno dei punti di forza di Castellarte è da sempre l’enogastronomia che attinge a piene mani al vasto repertorio della tradizione e ai sapori e profumi tipici del comprensorio del Partenio. Una festa per gli occhi e per il palato che corre lungo il percorso del Festival, nei luoghi più suggestivi del borgo di Capocastello, per piacevoli parentesi conviviali.

IL RISTORANTE DI CASTELLARTE
Nella vasta area che sovrasta il Mulino e il Vagno e si affaccia sullo splendido panorama della vallata sottostante, il Ristorante di Castellarte propone al visitatore un’ampia scelta di specialità del territorio in un contesto simpaticamente informale, con grandi e allegre tavolate dove degustare in attesa di vedere gli spettacoli o di ritorno dalle esibizioni.

 FRIGGITORIA “AL VAGNO”

Il punto-ristoro sito nei pressi dell’antico “Vagno” è il crocevia preferito dai giovani che, infatti, prima di inerpicarsi lungo i vicoletti di Capocastello amano fermarsi qui per rifocillarsi con una delle memorabili “pizzelle fritte” che, grazie alla morbida pasta, alla fragrante frittura, al profumo del pomodoro e basilico fresco, sanno creare quella giusta pausa da assaporare chiacchierando con gli amici.

LE BRACERIE “MULINO” E “SAN PIETRO”
Due aree del gusto dedicate agli amanti della carne; al “Mulino” e a “San Pietro”, infatti, fiammeggiano le braci e sfrigolano le griglie, dove sono preparate carni italiane certificate di prima qualità e servite da sole o nel classicissimo panino da accompagnare con una fresca birra o con vini irpini.

TAVERNA CONCEZIONE
In cima a Capocastello, nei paraggi della Chiesa della Concezione, è sita la Taverna, dove degustare affettati e formaggi rigorosamente provenienti dalla zona di Mercogliano e di fattura artigianale insieme agli ottimi vini irpini.

I PIATTI DEL RISTORANTE DI CASTELLARTE

Schiacciatina di patate novelle
Cortecce con funghi porcini e tartufo
Fusilli con ragù di cinghiale all’aglianico
Trofie all’ortolana
Pollo alla cacciatora
Maiale allo spiedo
Caprese al limone
Cheesecake Oreo

 

 

 

9 Comments

  1. mario 17 July 2015
    Rispondi

    dove posso trovare il ristorante dei santi

    • Marius 20 July 2015
      Rispondi

      Mi sa che non c’è questo anno …. Una vera perdita per la manifestazione

      • russoniello 21 July 2015
        Rispondi

        Siamo sicuri che apprezzerà la nostra proposta enogastronomica di quest’anno, abbiamo preferito dare spazio anche ad altre realtà del territorio

  2. mario 21 July 2015
    Rispondi

    erano anni che venivo anche per lo stinco di maiale ,viene proposto da altri ? anche perche’ venendo da una zona di mare non mangio di certo la frittura di pesce.

    • russoniello 23 July 2015
      Rispondi

      lo stinco non ci sarà, ma se le piace la carne ci sarà il maiale con i peperoni

  3. BEA 21 July 2015
    Rispondi

    scusatemi ma ne siete sicuri perche’ sono stata a giugno in osteria e ci siamo dati l’appuntamento a castellarte!!!!!!

  4. BEA 24 July 2015
    Rispondi

    scusami non avevo capito che eri dell’organizzazione ci vediamo venerdi sera prima al ristorante e poi a goderci i vicoli di capocastello.

  5. BEA 28 July 2015
    Rispondi

    grande manifestazione dal punto di vista artistico tre serate da urlo dal punto di vista enogastronomico da dimenticare .rimane sempre pero’ la mia manifestazione preferita siete sempre i migliori .

Leave a comment